Anteprima della nuova interfaccia utente di Google

19 aprile 2010

Aggiornamento (5 maggio 2010): Marissa Mayer ha annunciato oggi sul blog ufficiale di Google l’inizio del rollout internazionale della nuova interfaccia.

Ecco in anteprima alcuni screen-shot della nuova interfaccia utente di Google. Il testing “in the wild” della nuova interfaccia era stato originariamente segnalato all’inizio di aprile da Search Engine Land.

Cominciamo dal nuovo logo, dai colori decisamente più brillanti, visibile a tutti a questo URL:
http://www.google.it/intl/en_com/images/srpr/logo1w.png

Il nuovo logo di Google

Questa la nuova home page che, pur avendo conservato il look-and-feel minimale che è un po’ il marchio di fabbrica di Google, si differenzia dalla versione attuale per gli elementi ridisegnati dell’interfaccia utente:

La nuova home page di Google

Digitando una query, si apre il box dei suggerimenti di ricerca:

I suggerimenti di ricerca

…Ed ecco la nuova SERP di Google, nella modalità di visualizzazione standard (si noti il layout a tre colonne con una sidebar sulla sinistra):

La SERP della ricerca web "standard"

Queste le numerose opzioni di ricerca disponibili nella sidebar:

Le opzioni di ricerca nella sidebar

Selezionando le opzioni a partire dall’alto, ecco che aspetto hanno i risultati della ricerca di notizie:

Risultati news

I risultati della ricerca blog:

Risultati della ricerca blog

I risultati della ricerca per immagini:

Risultati della ricerca immagini

I risultati della ricerca video:

Risultati della ricerca video

I risultati della ricerca libri:

Risultati della ricerca libri

I risultati della ricerca aggiornamenti (real-time updates):

Risultati della ricerca aggiornamenti

I risultati sottoforma di discussioni estratte da forum e gruppi:

Risultati della ricerca discussioni

I risultati (di qualsiasi tipo) più recenti:

Risultati di ricerca più recenti

La modalità di visualizzazione “ricerche correlate”:

Ricerche correlate

La modalità “Wonder wheel”:

Wonder wheel

La modalità di visualizzazione “sequenza temporale” (con un probabile bug nel grafico in cima alla SERP):

Sequenza temporale

Un’inedita SERP con immagini estratte dalle pagine web:

Risultati con immagini

I risultati con le anteprime (thumbnail), e uno snippet “mostruoso” (in senso fantozziano):

Risultati con anteprime

I risultati della ricerca tradotta (di default, in quattro lingue):

Risultati della ricerca tradotta

…E, per finire, l’elenco completo delle lingue disponibili per la traduzione automatica dei risultati:

Lingue disponibili per la ricerca tradotta

{ 1 trackback }

Maggio 2010: Google è cambiato | Elenafarinelli.it
11 maggio 2010 alle 20:11

{ 4 comments }

Previous post:

Next post: